Passa ai contenuti principali

Komen, maratona contro il cancro al seno: «La prevenzione salva la vita»

Le attrici Crescentini e Villoresi protagoniste dello spot della Race for the cure 2018.,in programma dal 17 al 20 maggio. L’associazione Komen gira l’Italia con le cliniche mobili per fornire visite gratuite

Race for Cure 2018 .Quest'anno la maratona a favore della lotta al tumore al seno organizzata dall'associazione Susan G. Komen viene presentata da uno spot a firna di Francesca Archibugi. Altri due spot sono presentati da Carolina Crescentini e Pamela Villoresi.

 L’organizzazione, che dal 2000 ha raccolto 15 milioni di euro, con le cliniche mobili gira l’Italia fornendo informazioni e visite gratuite alle donne che per paura, mancanza d’informazione o possibilità, non si sottopongono agli screening. Basterebbe una mammografia ogni anno dai 40 anni in su, e un’ecografia almeno una volta ogni due a partire dai 20 anni: «Oltre ad aumentare la possibilità di guarigione - spiega il professor Riccardo Masetti, presidente dell’Associazione - la diagnosi precoce dà la possibilità di essere curate con procedure meno invasive. La sfida è quella di intercettare i tumori ancora prima che diventino visibili». Ne è testimone Claudia, seduta tra il pubblico: «Sono una delle donne salvata da Masetti», dichiara . 

La Race for the cure si svolgerà a Roma dal 17 al 22 maggio, a Bari dal 25 al 27 maggio, a Bologna dal 21 al 23 settembre e a Brescia dal 5 al 7 ottobre 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il fibroadenoma - notizie utili sulla più frequente patologia benigna della mammella

Il Fibroadenoma


Il fibroadenoma e' il piu' frequente tumore benigno , con una massima incidenza nelle donne giovani tra i 20 e 50 anni.
I fibroadenomi hanno la tendenza ad aumentare di volume durante la gravidanza e a regredire dopo la menopausa.Generalmente si presentano con un nodulo unico ma in circa il 15% dei casi si possono essere multipli.
Il fibroadenoma e' considerato un processo iperplastico che coinvolge una unita terminale dutto –lobulare ed il tessuto connettivo circostante.Dalle ultime ricerche sembra che la cellula originaria del fibroadenoma sia il fibroblasto.
Influenza ormonale e fibroadenoma:Essendo i fibroadenomi costituiti dalle stesse cellule del tessuto mammario normale, essi mostrano uguale risposta della ghiandola mammaria agli stimoli ormonali ed in particolare tendono ad aumentare durante la gravidanza e all’allattamento e a diminuire in menopausa.L’utilizzo di pillola anticoncezionale non sembra influenzare l’incidenza del fibroadenoma , ne provocar…

La Mastopatia Fibrocistica-diagnosi e trattamento

Zucchero e cancro

Il ruolo dello zucchero nel cancro.
Recentemente ho letto molti articoli che ormai danno per certa una correlazione tra abuso di zuccheri e tumore. Il biologo tedesco Otto Heinrich Warburg ( insignito del Nobel per la medicina) ha scoperto che il metabolismo dei tumori maligni dipende molto dal consumo di zucchero. Lo zucchero e in generale le farine bianche una volta ingerite fanno rapidamente salite il tasso di glucosio nel sangue e più questo sale e maggiore è il cosiddetto “indice glicemico”, richiedendo la produzione di insulina per permettere la scissione e l’utilizzo da parte delle cellule. Oltre all’insulina viene rilasciata anche un'altra molecola detta IGF (INsulin-LIKE Growt Factor-I ) che ha la proprietà di stimolare la crescita cellulare . Inoltre sia l’insulina che che lIGF possonoi innescare i fenomeni di infiammazione. E stimolare la crescita delle cellule tumorali (1) Ognuno di noi quindi è libero di scegliere se diminuire il consumo alimentare di zuccheri e farine …