Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta visita senologica

La visita senologica

La Visita senologica
La visita Senologica consiste in un  un esame clinico completo delle mammelle da parte di un medico specialista senologo. Si tratta di una metodica semplice e indolore, effettuata nello studio  senza l'ausilio di particolari strumenti
.Questo tipo di valutazione da sola in genere non è sufficiente a formulare una da visita senologica prevede, in genere, la raccolta di informazioni da parte del medico relativa alla situazione clinica del paziente e alla storia clinica passata per valutare eventuali fattori di rischio
età della pazientefamiliarità con tumore della mammella( madre,zie materne,sorelle)età della prima gravidanzaduratamesidi allattamentoregolatità del ciclo mestuale o eventuale menopausaCome si svolge la visita senologica? La visita senologica prevede ·L’esame obiettivo delle mammelle per valutare morfologia ed eventuali asimmetrie ·Palpazione delle ghiandole mammarie per valutare presenza di noduli o neofomazioni ·Esame dei cavi ascellari e l…

Visita senologica a Roma

Visita senologica a Roma-
Prof. Massimo Vergine- Roma

Quando sottoporsi ad una visita senologica?
In cosa consiste la visita senologica?

La visita senologica consiste in un esame clinico completo delle mammelle, attraverso il quale il senologo deciderà se vi è ulteriore bisogno di altri accertamenti strumentali per arrivare ad una diagnosi .L’obiettivo della visita senologica è quello di individuare la presenza di patologie mammarie. Per effettuare una buona visita senologica il senologo si avvale dell’anamnesi, dell’ispezione e della palpazione.

Visita Senologica - Anamnesi
L’anamnesi consiste nella raccolta delle informazioni personali e familiari che danno un quadro generale sulla paziente. Si prendono quindi informazioni in base all’età sulla situazione del ciclo ormonale , ed eventuali irregolarità del ciclo, se in menopausa, sul numero di gravidanze e dell’allattamento.
Quindi si passa alla raccolta delle informazioni su pregresse malattie e su eventuali terapie mediche …

La Visita senologica nella prevenzione del tumore ala mammella

La visita senologica è un importante esame al quale sottoporsi  nella prevenzione del tumore alla mammella. Vediamo in cosa consiste e quando è bene farla

La visita senologica fa parte di quegli esami utili per la diagnosi precoce del tumore alla mammella, insieme con la mammografia e, prima ancora, con l'autoesame del seno, ovvero l'autopalpazione da praticarsi una volta al mese.

Infatti l'arma migliore che una donna possiede contro il carcinoma della mammella è la prevenzione, da attuarsi attraverso uno stile di vita "virtuoso" e salutare e un regolare check up delle condizioni di salute del proprio seno.
La mammografia è un esame di screening che in genere viene consigliato alle donne over 40, e che per la fascia di età compresa tra i 50 e i 69 anni è gratuito. Si effettua ogni due anni salvo, naturalmente, esito positivo, nel qual caso dovrà essere seguita da esami più approfonditi. La visita senologica, invece, consiste in un esame clinico completo e d…